Cerca nelCerca nelsitosito

 
Rss notizie Laura Pausini
RSS notizie Laura Pausini

 

Seguici su
LauraViaggioConTe su Facebook




GallerieGalleriefotografichefotografiche

La melodiaLa melodiadi Lauradi Laura

Acireale, 01/12/2009

 

 

 

Da piccola ho seguito LAURA PAUSINI, avevo solo tre anni quando lei cantò a Sanremo e già canticchiavo la solitudine, crescendo man mano è diventata sempre di più la mia guida, la mia ispiratrice, il mio modello da seguire. Fin quando un giorno ho realizzato, dopo tanto tempo, il sogno di una vita, andare ad un suo concerto che si teneva nelle mie zone ad Acireale in Sicilia.

 

 


Già ero emozionatissima al solo pensiero di vederla dal vivo e fin ora non ci credo ancora che sono stata al concerto e un esperienza bellissima che lascia il segno. La mattina del giorno del concerto sono andata a scuola ma l’ emozione era tantissima, non vedevo l’ ora che veniva il pomeriggio per prendere l’ autobus e recarmi al palasport di Acireale per assistere al suo mega concerto.

 

Ero in fibrillazione perché le sue canzoni mi sono state vicine in momenti anche difficile della mia vita, e anche in quelli belli non lo metto in dubbio ma il pensiero di vederla significa molto, vedere la sua grinta, la passione che mette nei suoi concerti da tutto il meglio di se. Io e le mie amiche eravamo in delirio ci siamo recate ad Acireale, file interminabili di gente in attesa per entrare al palasport mentre l’ansia cresceva, sono entrata, la folla che gridava, si cantavano le sue canzoni, era impossibile non piangere.

 

 

 

Stavo per assistere al suo concerto a qui avevo sacrificato molto per andare, e in quel momento non capivo più nulla l’adrenalina era a mille. Fin quando hanno tirato giù il sipario ed è comparsa, l’emozione, i brividi, le sensazioni erano racchiuse in un vortice di eventi dalla mia vita che si susseguivano uno dopo l’altro in un flash. Laura era lì con la sua stupenda voce, con il suo forte carisma a riscaldare i nostri cuori, e sinceramente dal vivo è bellissimo, si provano emozioni che non si è capaci di descrivere perché chi come me con le canzoni di Laura ha vissuto determinate situazioni nella vita non può cancellare e soprattutto non può asciugare le lacrime che scendevano nel mio viso.

 

 

 

Le sue frasi mi hanno colpito maggiormente, ti entrano nell’ anima, perché sono dette con il cuore, ma soprattutto quella più emozionante e stata questa “NON SIATE RAZZISTI, AMATEVI, ANCHE SE SIETE DIVERSI. UN UOMO CON UN ALTRO UOMO NON CONTA, L’AMORE NON CONOSCE SESSO,RAZZE, SIAMO TUTTI UGUALI PER DIO”. Il sogno della mia vita l’ho realizzato, ho ascoltato dal vivo il suo concerto e spero di aver trasmesso anche a voi un pò delle mie emozioni attraverso la narrazione di questo racconto.

 

 

 

 

 

 

 

Farfallina